Privacy Policy
Soluzioni Tecnologiche per il Trattamento dei Rifiuti Clinici | Smaltimento delle Acque Reflue |

Trattamento Acque Reflue Industriali | Schema Scarico Acque Reflue Domestiche | Neutralizzazione Acque Reflue | | Privacy Policy

Privacy Policy

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI AI SENSI DEGLI ARTICOLI 13 E 14 DEL REGOLAMENTO UE 679/2016

Con il presente documento, RRD Srl in qualità di Titolare del trattamento dei Suoi dati personali, desidera informarla sulle finalità e modalità del trattamento dei Suoi dati personali (acquisiti anche verbalmente direttamente o tramite terzi) e sui diritti che il Regolamento 679/2016, relativo alla protezione delle persone fisiche riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (il ‘GDPR’).

 

Con riferimento a tali dati vi informiamo che:

  • I dati saranno raccolti per esigenze di tipo operativo, organizzativo, gestionale, fiscale, finanziario e contabile relative a rapporti contrattuali e/o precontrattuali instaurati; per adempiere ad obblighi previsti dalla legge, regolamenti o normativa comunitaria; nonché per conseguire una efficace gestione dei rapporti commerciali.
  • I dati verranno trattati in forma scritta e/o supporto magnetico, elettronico o telematico.
  • Il conferimento dei dati stessi è obbligatorio per tutto quanto è richiesto dagli obblighi legali e contrattuali e pertanto l’eventuale rifiuto a fornirli o al successivo trattamento potrà determinare l’impossibilità della scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi.
  • Il mancato conferimento, invece, di tutti i dati che non siano riconducibili ad obblighi legali o contrattuali verranno valutati di volta in volta dalla scrivente e determinerà le conseguenti decisioni rapportate all’importanza dei dati richiesti rispetto alla gestione del rapporto commerciale.
  • I dati raccolti qualora sia necessario o strumentale per l’esecuzione delle finalità potranno essere comunicati in Italia e/o all’estero a terzi quali:
    1. professionisti, consulenti e collaboratori (avvocati, commercialisti, liberi professionisti, programmatori e manutentori di sistemi informativi),
    2. organismi di certificazione,
    3. aziende operanti nel settore del trasporto (ad es. spedizionieri)
    4. alle banche ed istituti di credito,
    5. nostra rete di agenti,
    6. ai soggetti che possono accedere ai vostri dati in forza di disposizioni di legge.
     
  • I dati verranno trattati, ai sensi dell’art 15 del GDPR, per tutta la durata dei rapporti contrattuali instaurati ed anche successivamente per l’espletamento di tutti gli adempimenti di legge nonché per future finalità commerciali.
  • Relativamente ai dati medesimi la vostra Ditta/ Società può esercitare i diritti previsti dall’art 7 D.Lgs 196/2003 (1) nei limiti ed alle condizioni previste dagli articoli 8,9 e 10 del citato decreto legislativo.
  • Titolare del trattamento dei dati è la scrivente società RRD,
  • In ogni momento è possibile accedere ai dati, opporsi al trattamento o chiedere la cancellazione, la modifica o l ‘aggiornamento di tutte le informazioni personali raccolte da RRD Srl esercitando il diritto alla limitazione del trattamento e il diritto alla portabilità dei dati.
  • Consenso per fornitori e clienti (2)

 

La scrivente Ditta/Società dichiara di aver ricevuto completa informativa ai sensi dell’art 7(1) D.lgs 196/2003 ed esprime il consenso al trattamento ed alla comunicazione dei propri dati qualificati come personali dalla citata legge nei limiti, per le finalità e per la durata precisati nell’informativa.

 


(1) Art. 7. Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti

 

1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
a) dell’origine dei dati personali;
b) delle finalità e modalità del trattamento;
c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3. L’interessato ha diritto di ottenere:
a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento
di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.
(2) Si ricorda che nel trattamento dei ‘normali’ dati di fornitori e clienti per la necessaria esecuzione del contratto non è obbligatorio
acquisire il consenso ex art 24 D.Lgs 196/2003.

 
Info
Print